OAF-I dal 2000, anno della sua nascita, “si prefigge di lavorare in unione di spirito e di intenti con tutti coloro che in tutti i paesi del sud del mondo ed in Italia vivono il progetto di aiutare bambini e giovani in difficoltà a riacquistare la dignità e la fiducia in se stessi, smarrita a causa dell’emarginazione o di precarie condizioni sociali e familiari” (Statuto, art.2.).

L’Associazione è diventata ONG nel 2004 per sostenere progetti di solidarietà in Brasile prima, e in Mozambico poi e nell’arco dell’anno 2014, pur continuando in questa sua complessa ed ambiziosa Missione, ha cominciato a rivolgersi anche alle situazioni di indigenza che, purtroppo sempre in numero maggiore, incontra sul territorio italiano; per questo la nostra Associazione svolge da anni attività volta al recupero e all’inserimento di soggetti più o meno giovani, proprio sul territorio piemontese, agendo contro il rischio di una loro esclusione sociale.

È per questo che ci teniamo a parlarvi dei nostri nuovi amici:

In quest’ottica OAF-I intende operarsi per trovare sempre nuova linfa, organizzando per questo svariate iniziative di raccolta fondi a sostegno di tutti i suoi progetti, siano essi in Brasile, in Mozambico o a Torino, quindi in Piemonte.

E dal dicembre 2011 continua a sostenere

PROGETTO FENIX-Italia

Il PROGETTO FENIX è un programma di didattica laboratoriale con approccio ludico, volto al potenziamento cognitivo e motivazionale in contesti di grave deprivazione socio-culturale e affettiva.

Per ciò che concerne l’aiuto ai Paesi del Sud del mondo…

A Salvador de Bahia, in Brasile aiuta missionari che cercano di dare un futuro migliore ai bambini e agli adolescenti:

LAR VIDA

Il Lar VIDA – VALORIZAÇAO INDIVIDUAL DO DEFICIENTE ANÔNIMO – è una Missione situata a Salvador de Bahia che ospita bambini ed adolescenti senza famiglia che hanno bisogno di cure speciali.

Un aiuto agli scolari del CENTRO EDUCATIONAL CARIDADE

Suor Germana Ballabio, con duro lavoro e grande dedizione, è riuscita a mettere in piedi, nel cuore di uno dei quartieri più poveri e violenti della città, il Centro Educacional Caridade.

Dona Ernestina

Ernestina Cornacchia è una volontaria laica italiana, originaria di Mantova ad Acupe de Santo Amaro sta creando un vero e proprio centro culturale che potrà diventare il punto di riferimento per l’intera comunità.

Un aiuto alla “MUCCA MECCANICA” per i bambini di Padre Xavier

La “Vacca Meccanica – Programma Latte di Soia” è un macchinario ideato per estrarre il latte di soia ed ha una capacità di produzione di 40 mila litri al mese.

SEMI DI SCIENZA

E’ il grande progetto di cooperazione internazionale di cui OAF-I è stato capofila. Cofinanziato dal Ministero Affari Esteri ed appena concluso. Migliaia di adolescenti continuano ad accedere alla formazione e alla conoscenza scientifica attraverso le attività di sperimentazione previste nelle scuole e nelle strade di Salvador de Bahia.

In Mozambico sostiene:

OAFI - Organizzazione di Aiuto Fraterno - Italia

Progetto FormAzione

Proposta di sviluppo integrale della popolazione dell’Altopiano di Angonia in Mozambico. Cofinanziato dalla conferenza Episcopale Italiana, iniziato a febbraio 2015.

SUOR MARIA PEDRON

SUOR MARIA PEDRON è una Missionaria Comboniana che dal 1976 vive in Mozambico dove lavora nel settore sanitario; ha vissuto qui anche durante la dura e sanguinosa guerra civile che ha devastato il Paese fino al 1992.

OAFI - Organizzazione di Aiuto Fraterno - Italia

Opere educative della Compagnia di Gesù del Mozambico

OAF-I contribuisce alla spese per ela costruzione a Msaladzi ed a Satemwa di scuile di formazione, che diventereanno col tempo gli unici punti di riferimento per i giovani dell’intera zona (Provincia di Tete).